Utilizzo del 5 per mille

Ogni contribuente con la dichiarazione dei redditi può devolvere una quota pari al 5×1000 dell’Imposta sul Reddito (IRPEF) alle Associazioni del terzo settore che svolgono attività di volontariato, assistenza, promozione sociale.

Nel 2022 AUSER ODV – FEDERAZIONE NAZIONALEC. F. 97321610582 beneficiaria del 5×1000 -anno finanziario 2021- ha assegnato ad Auser del Trentino 8.638,44 € che li ha così ripartiti tra le Affiliate:

  • Auser Alto Garda e Ledro € 2.720,69
  • Auser delle Giudicarie € 1.729,63
  • Auser Levico € 402,03
  • Auser Pergine € 1.170,45
  • Auser Trento € 2.615,64

Ogni Affiliata ha presentato puntuale rendicontazione delle spese sostenute con il 5 per mille per coprire parzialmente le spese relative all’accompagnamento delle persone anziane o non autosufficienti a visite mediche e cure sanitarie, a fare commissioni; al ritiro e consegna di provette e referti; alle attività di socializzazione e intrattenimento così raggruppate per capitoli:

  • risorse umane: rimborso chilometrico ai volontari per l’accompagnamento € 3.602,08
  • spese di funzionamento: affitto delle sedi e delle sale, acquisto del carburante € 3.306,22
  • acquisto beni e servizi vari per la realizzazione delle attività tipiche € 1.730,14